Rapina auto trascinando proprietario

Per la vittima 30 giorni prognosi, per l'aggressore il carcere

(ANSA) - VARESE, 22 GEN - Un uomo di 29 anni è stato arrestato dai carabinieri per aver rapinato un uomo della sua auto e averlo trascinato durante la fuga per alcuni metri fratturandogli una costola lo scorso 4 gennaio a Varese, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Varese. A quanto emerso il 29enne, disoccupato di Induno Olona (Varese), ha sorpreso alle spalle l'automobilista, un 62enne di Varese, lo ha strattonato per farlo scendere dalla sua Fiat Panda, è montato a bordo ed è partito. Rimasto aggrappato alla portiera, il proprietario della vettura è stato trascinato a lungo, prima di cadere a terra ferito. Trasportato in ospedale a Varese con varie ecchimosi, una costola rotta e abrasioni in tutto il corpo, è stato dimesso con 30 giorni di prognosi.
    Grazie alle indagini dei militari della compagnia di Varese il rapinatore è stato identificato e arrestato.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano
    Aeroporto Malpensa



    Modifica consenso Cookie