29enne ferito con cacciavite, un fermo

E' un algerino di 40 anni individuato dalla Polizia

(ANSA) - MILANO, 21 GEN - Un uomo di 40 anni è stato posto in stato di fermo dalla polizia, a Milano, in relazione all'aggressione di un 29enne avvenuta, nel corso di una lite a più riprese, in via Schiaparelli, a Milano. Si tratta di un algerino che ora dovrà rispondere delle ipotesi di tentato omicidio e minacce aggravate.
    Il 29enne, che domenica 12 gennaio si trovava all'esterno di un ristorante con un amico, era stato colpito con un cacciavite al fianco destro, ed era stato ricoverato in gravi condizioni, anche se non in pericolo di vita.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie