Rissa tra camionisti per temi politici

Discussione degenerata anche a causa alcool,aggredito gravissimo

(ANSA) - LODI, 7 GEN - E' nata da una discussione dai toni molto accesi per motivi politici la rissa tra camionisti avvenuta sabato sera a Sordio, nel Lodigiano. L'hanno stabilito i carabinieri di Lodi, per i quali vittima e aggressore hanno iniziato a litigare già all'ora di pranzo dello stesso giorno scontrandosi sui governi dei loro Paesi e arrivando a parlare anche di Stalin. A pranzo, gli altri tre colleghi avevano cercato di cambiare discorso. Ma, poi, la sera i due avevano ripreso a litigare fino alla tragedia.
    L'aggressore, un camionista ucraino di 58 anni, è risultato essere ubriaco. La barra con cui ha colpito la vittima è un attrezzo per la sostituzione degli pneumatici dei tir di circa 60 centimetri. La vittima, un ucraino di 47 anni, rimane gravissima all'ospedale San Carlo di Milano.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa