Milano, tenta violentare ragazza su tram

Studentessa di 21 anni si è messa ad urlare e l'uomo è scappato

(ANSA) - MILANO, 14 NOV - Si è abbassato i pantaloni e ha provato a violentare una studentessa di 21 anni su un tram, a Milano, che in quel momento era vuoto nonostante fosse pieno giorno. Fortunatamente la ragazza è riuscita a divincolarsi e ad avvisare, urlando, il conducente, che ha fermato il mezzo mettendo così in fuga l'aggressore.
    L'episodio, di cui si è avuta notizia solo oggi, è avvenuto lo scorso 24 ottobre, intorno alle 14.45, in zona Bicocca.
    Secondo la denuncia della giovane, l'aggressore era di origine centrafricana. Sul caso indaga il pool 'fasce deboli' della Procura di Milano, coordinato dal procuratore aggiunto Letizia Mannella.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa