Lo 'Slalom d'Italia' conquista Mosca

Madonna di Campiglio presenta in Russia la 3Tre

(ANSA) - MILANO, 23 OTT - Oltre 150 persone si sono raccolte oggi nel centralissimo Audi City Center di Mosca, a pochi passi dalla Piazza Rossa, per la presentazione dello slalom notturno di Madonna di Campiglio e per celebrare la pista 3Tre e i suoi 66 anni di storia.
    Il 3Tre on Tour - il viaggio di promozione dell'appuntamento di Madonna di Campiglio - sbarca per la prima volta in Russia.
    L'edizione 2019/2020 della 3Tre abbandonerà, per una volta, la classica data del 22 dicembre per collocarsi l'8 gennaio 2020, proprio all'indomani del Natale ortodosso: un'occasione preziosa per gli appassionati russi per unire l'esperienza di un evento sportivo indimenticabile e la scoperta di un territorio e una skiarea d'eccellenza come quella che sorge nel cuore delle Dolomiti di Brenta.
    In Russia con la 3Tre è arrivata anche la sfera di cristallo, l'ambito trofeo della Coppa del Mondo FIS, che accompagna il comitato trentino in tutte le tappe del 3Tre on Tour, accolta come sempre dall'entusiasmo degli appassionati.
    Organizzato dal Comitato 3Tre e l'Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio-Pinzolo-Val Rendena in collaborazione con Enit Russia e con la Federazione Sci Russa, 3Tre on Tour a Mosca ha visto la partecipazione, fra gli altri, del presidente del Comitato 3Tre Lorenzo Conci, del direttore generale dell'APT Campiglio-Pinzolo-Val Rendena Matteo Bonapace, di Fabio Gerola di Trentino Marketing, di Alexey Orlov, capo del settore Sci Alpino della Federazione Sci Russa, di Irina Petrenko, responsabile Enit Mosca, di Pierluigi Schettino, primo Consigliere dell'Ambasciata Italiana in Russia, e di Pier Paolo Celeste, direttore dell'Istituto del Commercio Estero (ICE).

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa