Milan: Pioli, dovevamo chiuderla prima

Meritavamo di vincere, mancata attenzione su gol Lecce

(ANSA) - MILANO, 20 OTT - "Dovevamo chiuderla prima". Stefano Pioli bacchetta il Milan dopo il 2-2 subito al 92' contro il Lecce nella sua prima partita sulla panchina rossonera.
    "Meritavamo di vincere - aggiunge a Sky il tecnico del Milan -, non abbiamo ottenuto i tre punti solo per demerito nostro. E' mancata attenzione e collaborazione sul loro secondo gol. E' un peccato. Ho visto tante cose positive nella nostra gara. Il nostro spirito, la generosità e le qualità sono state di buon livello, poi ci sono alcune cose che non mi sono piaciute. Il pareggio non dà comunque merito alla prestazione della squadra".
    Sui gol di Babacar e Caderoni, giocatori che Pioli ha allenato in carriera, il tecnico del Milan risponde con un sorriso amaro: "Stasera ho sofferto gli ex".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa