Lite tra Morgan e un paparazzo a Milano

Cantante lo ha aggredito, fotografo avrebbe tentato estorsione

(ANSA) - MILANO, 10 OTT - Il cantante Morgan è stato denunciato dalla polizia per esercizio arbitrario delle proprie ragioni dopo aver aggredito attorno all'una di ieri, un fotografo che lo aveva ripreso assieme a una donna a Milano, nel centralissimo corso Garibaldi. Secondo quanto riferito dalla polizia, Morgan, nome d'arte di Marco Castoldi, ha strattonato il fotografo strappandogli la camicia. La donna che era in compagnia di Morgan ha riferito alla polizia che il fotografo, un 29enne, dopo la lite le ha detto che in realtà avrebbe voluto vendere le foto a Morgan per evitare che uscissero sui giornali, dai quali avrebbe potuto ricavare, a suo dire, 15mila euro. Per questo motivo il paparazzo è stato denunciato per tentata estorsione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa