Clima: FFF Milano, governo tagli il fossile

'Il governo è complice del riscaldamento globale'

(ANSA) - MILANO, 27 SET - Il governo "è complice del riscaldamento globale". L'accusa dei giovani del Fridays for Future è stata lanciata davanti alla sede dell'Agenzia delle entrate a Milano, dove il corteo per fermare i cambiamenti climatici ha effettuato la sua seconda sosta, stendendo due striscioni. 'Basta incentivi al fossile! Giustizia climatica: chi si è arricchito inquinando deve pagare la riconversione', e 'Il governo finanzia il fossile per 18 miliardi l'anno. Investiamoli in istruzione, salute, trasporti, territorio', sono i messaggi esposti dai manifestanti, mentre lo speaker invitava scandiva slogan contro il premier Giuseppe Conte e i politici: "È troppo comodo essere dalla parte dei giovani con quattro post su Facebook e qualche dichiarazione".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa