Brescia: Corini, a Napoli serve fortuna

Tecnico, e mettere quel qualcosa che ci è mancato con la Juve

(ANSA) - BRESCIA, 27 SET - Dopo la Juventus, il Napoli. Secondo big match di fila per il Brescia di Eugenio Corini al quale è rimasto ancora un pizzico di rammarico per la vittoria in rimonta dei bianconeri: "Qualcosa di più avremmo potuto fare, come sul tipo di gol presi. Resta una bella prestazione, di quelle che danno autostima ma non ci dobbiamo sedere. A Napoli ci vorrà anche un pizzico di fortuna e proveremo a mettere quel che ci è mancato con la Juve per provare a portare a casa qualcosa puntando sulle nostre qualità". D'altronde la filosofia di Corini è sempre la stessa: provarci ad ogni costo, qualunque sia il nome dell'avversaria. E domenica: "Affrontiamo una squadra di livello internazionale, con tante soluzioni, senza punti deboli, e che in più arriva arrabbiata e per questo alzerà ancora di più il livello dell'attenzione". "Balotelli? Voglio valutarlo bene, ha avuto anche un piccolo problema al collo poi superato. Penso che giocare possa fargli bene e a volte la motivazione di porta a superare la fatica".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa