Indagini su falso flirt Brozovic-Nara

Accolta istanza avvocato Buongiorno, legale dell'interista

(ANSA) - MILANO, 23 SET - L'interista Marcelo Brozovic, dopo il gol nel derby, mette a segno un altro colpo. Questa volta in tribunale dove il gip di Milano ha disposto l'iscrizione nel registro degli indagati dei nomi di autori e testate che pubblicarono, nel febbraio scorso, la voce di un presunto flirt tra il calciatore e Wanda Nara, moglie del suo ex compagno di squadra, Mauro Icardi. E' stata infatti accolta l' opposizione del legale del calciatore, l'avvocato Danilo Buongiorno, che chiedeva di proseguire le indagini sul contenuto di un nastro diffuso sul web e nei confronti dei giornali che lo avevano pubblicato. "La notizia - spiega il legale - ha suscitato la reazione del calciatore che non ha esitato a denunciare in Procura l'accaduto vista la gravità della falsa notizia". Il gip, dopo la richiesta di archiviazione di un procedimento contro ignoti, spiega il legale, "ha disposto l'iscrizione nel registro degli indagati dei responsabili della diffamazione e delle testate giornalistiche incriminate".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa