In Lombardia giovani tornano agricoltura

Nei primi 6 mesi del 2019 nate 288 imprese agricole di under 35

(ANSA) - MILANO, 18 SET - C'è un ritorno all'agricoltura che emerge dai dati in Regione Lombardia. Sono 288, infatti, le imprese agricole condotte da under 35 nate in Lombardia nei primi sei mesi del 2019, secondo i dati della Camera di Commercio di Milano, Monza, Brianza, Lodi e della Coldiretti.
    "Sono oltre 3 mila le imprese giovani nelle campagne lombarde e crescono dell'1,5% in un anno - si legge in una nota - Tra i giovani crescono di più le donne, con 746 imprese giovani, +1,9% in un anno. Sono più presenti i giovani nei campi a Brescia con 699 imprese, Bergamo con 483 e Pavia 459. A seguire Mantova con 321, Sondrio con 296, Como con 240, Milano con 228, Cremona con 225, Varese con 161, Lecco con 128, Lodi con 65, Monza con 63.
    Per Giovanni Benedetti, direttore di Coldiretti Lombardia e membro di giunta della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi: "I ragazzi in agricoltura sono sempre più preparati grazie a studi specifici".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa