Giochi senza frontiere, 20 anni dopo

Ilary Blasi, vorrei riunire famiglie davanti al piccolo schermo

(ANSA) - MILANO, 17 SET - A vent'anni dall'ultima edizione, Canale 5 ripropone Giochi senza frontiere, il grande gioco tra le nazioni europee andato in onda per 30 edizioni dal 1965. "È una grande sfida riportare in televisione questo programma che tanti della mia età ricordano benissimo - ha detto Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5 -, un vero fenomeno della televisione italiana e europea e noi lo riproponiamo rinnovandolo con una produzione ad altissimo livello". Al timone del programma, in onda in prima serata dal 19 settembre, Ilary Blasi con Alvin. "Spero di riportare con questo gioco tutta la famiglia almeno una sera alla settimana insieme davanti alla televisione - ha detto Ilary - compresi i miei figli, che ne guardano pochissima". Nella competizione a squadre si sfideranno Italia, Spagna, Russia, Grecia, Germania e Polonia. Nove i giochi sulla cui regolarità vigileranno sei arbitri con la supervisione di Jury Chechi.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa