Scuola: esperti, come gestire il rientro

Focus di 'In a Bottle', 'bere con costanza anche in aula'

(ANSA) - MILANO, 16 SET - Medici e pediatri, nonostante le temperature siano in calo, ritengono necessario ricordare l'importanza di una corretta idratazione quotidiana. Ai bambini che tornano a scuola bisogna ricordare quanto sia fondamentale bere costantemente anche durante il tempo trascorso in aula. E' quanto riporta In a Bottle (www.inabottle.it) in un focus tra salute e corretta idratazione.
    Il dottor Ibuki Suga della High Desert Pediatrics afferma che non bisogna sottovalutare i rischi di non bere abbastanza acqua.
    Solitamente i soggetti affetti da disidratazione sono coloro che non ne bevono un adeguato quantitativo. Spesso, presi dalle attività giornaliere, i bambini possono dimenticarsi di bere. Al fine educativo e di prevenzione, Suga espone i principali sintomi della disidratazione: sensazione di affaticamento, nausea, mal di testa, problemi intestinali, dolore e crampi allo stomaco. I più piccoli avranno bisogno di bere meno ma più frequentemente, al contrario di coloro che hanno una massa corporea maggiore.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa