Diritti tv, incontro Lega A-Mediapro

Vertice a Barcellona, presenti Miccichè e De Siervo

(ANSA) - MILANO, 16 SET - È cominciato in mattinata l'incontro tra i vertici della Lega Serie A e Mediapro in Spagna: al centro l'offerta del gruppo cinese-spagnolo per acquistare i diritti tv del campionato italiano.
    Il presidente della Lega Serie A Gaetano Miccichè e l'ad Luigi De Siervo sono volati ieri a Barcellona, dove oggi, nella sede del gruppo cinese-spagnolo, ha preso il via il vertice insieme ai massimi dirigenti di Mediapro Italia e Spagna, dopo il rinvio di inizio mese a causa delle condizioni atmosferiche che portò alla cancellazione dei voli. Si tratta del primo di una serie di incontri funzionali verso l'assemblea prevista a fine mese, quando è stato fissato il termine ultimo per decidere sull'offerta da un minimo di 1,150 miliardi a stagione (più 55 milioni per i diritti d'autore e 78 milioni per i costi di produzione, con un totale di circa 1,3 miliardi l'anno) per i diritti tv del triennio 2021/24.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa