Giornalisti: morto Piero Scaramucci

Aveva 82 anni, fondatore storica emittente di sinistra

(ANSA) - MILANO, 11 SET - E' morto a Milano all'età di 82 anni Piero Scaramucci, a lungo giornalista della Rai e poi fondatore e direttore di Radio Popolare.
    Scaramucci era nato a a Praga nel 1937, lascia la moglie Mimosa Burzio e la figlia Marianna.
    Entrato in Rai nel 1961, ci è rimasto fino al 1992 quando ha assunto la direzione di Radio Popolare, che aveva contribuito a fondare nel 1976. Dopo 10 anni come direttore, Scaramucci si è dimesso nel 2002 ma è sempre rimasto legato alla radio come membro e poi come presidente della cooperativa dei lavoratori.
    E' stato membro del Consiglio Nazionale della FNSI e membro del Direttivo dell'Associazione Lombarda dei giornalisti. Ha lavorato alla elaborazione e stesura dello Statuto della Federazione Nazionale della Stampa. Ha inoltre insegnato alla Scuola di giornalismo dell'Ordine dei giornalisti della Lombardia, alla Radiotelevisione della Svizzera Italiana e allo IULM di Milano.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa