Grandi chef in piazza per beneficienza

Tensostruttura davanti al Castello Sforzesco con Oldani e Berton

(ANSA) - MILANO, 10 SET - Dal 4 al 6 ottobre cinque grandi chef si alterneranno ai fornelli davanti al Castello Sforzesco di Milano per preparare il risotto a chi farà una donazione (libera) all'Opera San Francesco, che con le sue due mense ogni giorno assicura 2300 pasti caldi a chi ha più bisogno e nell'ultimo anno ha distribuito 712.300 pasti, 57.520 ingressi alle docce, 9.130 cambi d'abito e 36.300 visite mediche Ad alternarsi ai fornelli della tensostruttura allestita in piazza Beltrami saranno Cesare Battisti, Andrea Berton, Pietro Leemann, Davide Oldani e Andrea Ribaldone. Oldani partirà per primo a pranzo il 4 ottobre, a cena toccherà a Cesare Battisti del Ratanà. Sabato 5 toccherà a Pietro Leemann, maestro della cucina vegetariana, che passerà il testimone a Andrea Ribaltone, chef di La Morra, in provincia di Cuneo, mentre concluderà la tre giorni domenica a pranzo Andrea Berton.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa