A Milano nasce centro ricongiungimenti

Promosso da Comune, aiuterà stranieri che affrontano percorso

(ANSA) - MILANO, 22 AGO - A Milano nascerà, il prossimo autunno, un nuovo centro promosso dal Comune per aiutare i cittadini stranieri che affrontano il percorso di ricongiungimento con le loro famiglie che si trovano ancora all'estero.
    L'idea è quella di concentrare in un unico luogo i servizi di supporto a quei cittadini che risiedono stabilmente a Milano e hanno intenzione di avviare un percorso per il ricongiungimento familiare, o che hanno recentemente ricongiunto i propri familiari, per favorirne l'integrazione e l'accesso ai servizi della città.
    Nello spazio saranno presenti assistenti sociali, educatori, uno psicologo, un servizio di orientamento ai corsi di italiano attivi in città, dei consulenti legali. Tra i servizi offerti anche quello di orientamento scolastico. Ogni anno a Milano vengono presentate alla Prefettura circa 6 mila domande di ricongiungimento. Circa la metà di queste vengono presentate da cittadini residenti a Milano, soprattutto per chiedere l'ingresso dei figli minorenni.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano
    Aeroporto Malpensa