Spaccia davanti Scala a Milano, preso

Arrestato nei pressi del teatro lirico dopo un pedinamento

(ANSA) - MILANO, 20 AGO - Un uomo di 55 anni è stato arrestato per spaccio dopo essere stato fermato mentre consegnava due dosi di cocaina (per un peso complessivo di un grammo) a un 18enne in piazza della Scala, in pieno centro a Milano. Antonio Sansone, che ha numerosi precedenti specifici, è stato sorpreso dagli agenti della Squadra mobile alle 18 e 15 di ieri dopo un pedinamento iniziato alle 12 davanti al suo portone di casa in corso XXII Marzo. Gli investigatori lo hanno seguito a bordo del tram della linea 73 che conduce in Duomo. Lungo il percorso ha sempre parlato al cellulare e, raggiunta la piazzetta di fronte al teatro lirico ha consegnato le dosi al ragazzo diventato maggiorenne tre giorni fa. Il pusher in tasca aveva quattro grammi di cocaina. Altri 31 erano nascosti in un calzino arrotolato nelle mutande. Nel suo appartamento sono stati recuperati altri 250 grammi di cocaina già suddivisi in circa 400 dosi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa