Gimondi: Gori, monumento per ricordarlo

Sindaco, mi piacerebbe lanciare un concorso per opera semplice

(ANSA) - MILANO, 19 AGO - "Un monumento per ricordare Felice Gimondi, m'impegnerò per realizzarlo": così il sindaco di Bergamo Giorgio Gori annuncia l'intenzione di onorare il campione orobico, scomparso qualche giorno fa, raccogliendo un'idea del giornalista Paolo Aresi, appassionato di ciclismo.
    "Sono convinto - prosegue Gori - che onorare Gimondi, per Bergamo, voglia dire di più che celebrarne la grandezza sportiva. Felice Gimondi ha rappresentato la migliore sintesi dei valori della nostra terra, quelli nei quali vogliamo ancora oggi ritrovarci e che desideriamo che i nostri figli facciano loro e tramandino". "Mi piacerebbe - aggiunge Gori - lanciare un concorso per scegliere l'artista e il soggetto più adatti a rappresentarlo, ma penso a un'opera semplice, che parli a tutti, e forse anche una sottoscrizione popolare per finanziarla.
    Abbiamo tempo per pensarci, oltre che ragionare su dove collocarla".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa