Scompare a cena, cadavere in una 'morta' del fiume Adda

L'uomo era sparito ieri sera

Si chiamava Giovanni Livraghi, 51 anni, l'uomo trovato morto stamattina in un'ansa dell'Adda, una cosiddetta morta, ovvero un laghetto artificiale creato dal fiume nel tempo, al confine tra San Martino in Strada e Corte Palasio, nel Lodigiano. L'uomo faceva parte di una famiglia di commercianti molto nota nel Lodigiano. Si sarebbe allontanato nel corso di una cena da una proprietà che comprende un'area adibita a ristorante e una villa. Non avendolo più visto, parenti e amici a un certo punto hanno avvertito i carabinieri che hanno iniziato le ricerche. Stamattina il ritrovamento del cadavere da parte di un pescatore. I vigili del fuoco sono accorsi sul posto per il recupero della salma

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano
    Aeroporto Malpensa