Governo: Bonometti, non si perda tempo

Presidente, senza inciuci serve presto una maggioranza

(ANSA) - MILANO, 12 AGO - "Smettano di litigare e mettano l'interesse del Paese davanti a quello dei singoli partiti" è un appello alla politica quello di Marco Bonometti, presidente di Confindustria Lombardia dopo la crisi di governo. Bonometti sottolinea che "bisogna trovare una soluzione per avere una maggioranza in grado di governare, che rispetti la volontà del popolo", e questo "senza inciuci". Insomma bisogna tornare alle urne, e farlo al più presto. "Lo scorso 31 luglio - ricorda - ho annunciato che si stava fermando il motore economico e dicevo che serviva una choc" che "ora è arrivato". "Il governo - è convinto - non poteva andare avanti". Ma a questo punto ci sono questioni urgenti da risolvere: "va scongiurato l'aumento dell'iva, che sarebbe un tracollo per i consumi, serve una sburocratizzazione e un efficientamento della macchina pubblica.
    In questo senso l'autonomia potrebbe essere lo strumento". Per questo il nuovo governo che dovrà guardare alle vere priorità "potrebbe prendere a riferimento il modello Lombardia".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa