Nei boschi di Cremona il giallo della pantera

Militare dice di averla vista, ma non ci sono tracce né foto

 "Più grande di una bici e di un cane, nera e lucida": nei boschi di Cremona si aggira una pantera, secondo un militare di 41 anni che questa mattina ha fermato un carabiniere di passaggio nella vicina pista ciclabile per dirgli che aveva avvistato un felino mentre andava sui sentieri in mountain bike.  I carabinieri, allertati dal collega, hanno fatto ricerche nella zona senza trovare traccia alcuna della pantera, di cui non esistono immagini, visto che il militare che asserisce di averla vista non l'ha fotografata.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano
    Aeroporto Malpensa