Salvini, sindaco Milano eviti i bivacchi

Majorino, non faccia il fesso, sono frutto delle sue scelte

(ANSA) - MILANO, 8 LUG - "Mi auguro che il Comune faccia la sua parte, come tutti. Ovvero eviti i bivacchi. Compito di un sindaco è evitare i bivacchi in una città come Milano che ha appena vinto le Olimpiadi invernali e non quelle del bivacco".
    Lo ha detto il ministro dell'Interno e vicepremier Matteo Salvini rispondendo a una domanda sui bivacchi a Milano dei cosiddetti 'migranti fantasma' che per effetto del Decreto sicurezza restano fuori dal sistema di accoglienza. "Salvini non deve fare il fesso: i bivacchi di queste settimane sono il frutto delle sue scelte", ha replicato l'assessore uscente alle Politiche sociali del Comune di Milano, ed eurodeputato del Partito democratico, Pierfrancesco Majorino "Abbiamo un ministro che o ci fa o ci è. O forse tutte e due: un poco è incapace, un poco spera che il sistema dell'accoglienza salti - ha concluso -. Aggiungo che Salvini porterebbe darci la sede della Lega di via Bellerio per accogliere i migranti. Sempre che non gliela abbiano pignorata".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa