Chiusi a Milano discoteca e negozi

Hanno violato norme su divieto di vendita alcolici

(ANSA) - MILANO, 7 LUG - Una discoteca e sette negozi hanno ricevuto dagli agenti della Polizia Locale l'ordinanza di chiusura temporanea emessa dalla Prefettura di Milano per aver venduto alcolici fuori dagli orari consentiti dalla legge.
    La vendita e la somministrazione di alcolici e superalcolici è vietata per gli esercizi pubblici dalle 3 alle 6 del mattino, mentre per gli esercizi di vicinato non è ammessa la vendita di alcolici dalle 24 alle 6 del mattino.
    Le sanzioni sono scattate dopo un ciclo di controlli effettuati dall'Annonaria della Polizia Locale, sotto la direzione del comandante Marco Ciacci, nel corso dei quali gli agenti hanno monitorato l'attività dei gestori dei locali e dei negozi e verificato il mancato rispetto delle regole. Nei primi sei mesi del 2019 questi controlli hanno portato a elevare 33 sanzioni amministrative di 6.666 euro.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa