Vela: Soldini,paura per mare di plastica

'Se vogliamo davvero salvarci servirà una svolta culturale'

(ANSA) - ROMA, 27 GIU - Giovanni Soldini è pronto a salpare col trimarano Maserati Multi 70 da Los Angeles alle Hawaii per la Transpac Race, la "regata più importante negli Stati Uniti", dice l'uomo simbolo della vela italiana, ospite del Forum ANSA.
    "Siamo reduci da un anno che è andato molto bene, abbiamo vinto quasi sempre, tranne l'ultimo appuntamento andato male - spiega Soldini -. Partiremo il 13 luglio, sarà una regata problematica, perché attraverseremo il 'mare di plastica', quella parte di mare nelle acque del Pacifico tra la California e le Hawaii dove galleggia una gigantesca isola di plastica. Ci siamo preparati a lungo, abbiamo un'ottima barca, ma dovremo essere bravi e fortunati a evitare ogni impatto", dice Soldini che coglie l'occasione per un appello ambientalista: "L'uomo si deve rendere conto che così non si può continuare".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa