Milan, trovato accordo con ex ad Fassone

Accordo consensuale fra l'ex dirigente e il club

(ANSA) - ROMA, 22 GIU - Il Milan e il suo ex ad Marco Fassone hanno raggiunto un accordo per risolvere in modo consensuale il contenzioso insorto a seguito dell'interruzione del contratto di lavoro che legava l'ex Amministratore Delegato e Direttore Generale al Milan fino al 30 giugno 2021. Lo ha reso noto lo stesso club, sottolineando di "aver raggiunto positivamente un accordo con il dott. Fassone per definire in modo consensuale" il rapporto di lavoro e il contenzioso ch ne era seguito. "Sono contento - ha dichiarato il Presidente Paolo Scaroni - che in questi mesi si sia avuto il tempo di approfondire le contestazioni mosse nei confronti di Marco Fassone, e che con spirito costruttivo le parti abbiano saputo - in considerazione anche dell'attività da lui svolta durante il rapporto di lavoro e dell'assenza, all'esito delle rispettive valutazioni, di reciproche pretese - raggiungere un'intesa che consente di porre fine al contenzioso in essere e di concentrare ciascuna i propri sforzi e le proprie energie agli obiettivi futuri".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa