Giochi '26, Goggia: 'Sarebbero un sogno'

Olimpionica "Credo immensamente nel potenziale dell'Italia"

(ANSA) - ROMA, 19 GIU - Vedere assegnati i Giochi invernali 2026 a Milano-Cortina "sarebbe un sogno enorme. Io tra l'altro avrò un treno che mi porterà da Milano a Losanna con la mia amica e conterranea Michela Maioli, oro nello snowboard cross a Pyeongchang, e dovremmo fare anche un breve discorso in inglese davanti la commissione del Cio per convincerli a dare quell'ultimo tocco alla candidatura italiana nella quale crediamo". Così, a pochi giorni dal voto per l'assegnazione dei Giochi, la campionessa olimpica Sofia Goggia, intervistata da Rtl 102,5. "Credo immensamente nel potenziale dell'Italia e, in ottica Olimpiadi, credo tanto in questo progetto che andrà a valorizzare davvero tutto il territorio senza costruire cattedrali nel deserto come successo per precedenti Giochi e sarà veramente un motivo per sostenere il nostro Paese, modernizzare le strutture già preesistenti in giro per le Alpi'.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa