Confindustria, da Pavia sfida rilancio

Riso Scotti tra eccellenze, ospita assemblea industriali pavese

(ANSA) - PAVIA, 17 GIU - Riaffermare la competitività del territorio pavese con "orgoglio e coraggio", puntando su alcune eccellenze di fama internazionale. E' il messaggio lanciato dall'assemblea di Confindustria Pavia, ospitata nello stabilimento della Riso Scotti, alla presenza del presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, il presidente di Assolombarda, Carlo Bonomi, il ministro delle Politiche Agricole, Gian Marco Centinaio.
    Gli imprenditori chiamano istituzioni e parti sociali a essere parte di "un piano di rigenerazione" per contrastare la "grave perdita di competitività - spiega il presidente di Confindustria Pavia, Nicola de Cardenas -. E' arrivato il momento di fare scelte coraggiose, partendo dai punti di forza del territorio".
    Tra questi c'è riso Scotti, che oggi ha aperto il suo stabilimento, uno dei più grandi d'Europa, in cui si lavorano più di 2 milioni di quintali di risone l'anno. Il rilancio "è difficile ma non impossibile", dice Dario Scotti, presidente e a.d. dell'azienda.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa