Spalletti, gap Juve? Si colma col gioco

Siamo poli opposti ma sfida è manifesto Serie A, faremo la gara

(ANSA) - MILANO, 26 APR - ''Come si riduce il gap con la Juve? Solo il gioco può fare la differenza, oltre ai grandi calciatori. Con i campioni è più facile fare anche l'allenatore'': lo dice il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti alla vigilia della partita contro la Juventus. ''Il fatto che ci sia più equilibrio con squadre come Roma, Torino, Milan, noi, Atalanta, Torino e Sampdoria che insidiano la classifica - aggiunge - sono più complicazioni per la Juve stessa. C'è un miglioramento del nostro campionato''. Spalletti conosce ormai bene le emozioni del derby d'Italia: ''E' una partita da sempre importante per il nostro calcio. Questa sfida si gioca tutto l'anno nei bar, nei negozi, in ufficio. Queste due squadre sono i poli opposti della passione calcistica. Uno dei manifesti più importanti del nostro campionato. Noi mettiamo sempre in pratica la nostra idea di calcio. In cui si tiene la palla. Siamo forti di questa convinzione e andremo avanti così anche contro un colosso come la Juventus''.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa