Vela:ad azzurre bronzo iridato nella 470

Di Salle e Dubini dello Yacht club italiano sul podio a Genova

(ANSA) - GENOVA, 21 APR - Medaglia di bronzo per le veliste dello Yacht club italiano, Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini, nella tappa italiana della Coppa del mondo (Hempel World cup Series) di vela che si è conclusa stamattina a Genova.
    Le ragazze azzurre hanno conquistato il bronzo nella Classe 470, dietro agli equipaggi cinese e brasiliano, cui è andato l'oro.
    Benedetta, 24 anni, genovese, e Alessandra, 21 anni, bergamasca, si allenano assieme dal 2014 nelle acque di Genova, esattamente dove hanno vinto la medaglia. Sono le due atlete di punta dello Yacht club Italiano. E' la prima volta che una tappa del Mondiale si disputa in Italia. "Siamo davvero felicissime per questo risultato, avendo vinto una medaglia così prestigiosa a casa e circondati dall'affetto dei soci del nostro club, dove ci alleniamo - le parole di Benedetta Di Salle -. Hanno seguito la nostra barca sul campo di regata, come fossimo in Coppa America: è stato super. Grazie a tutti, siamo stati circondati da un affetto incredibile".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Imprese & Mercati

      Dott.ssa Concetta Borgh

      La blefaroplastica riguarda anche la vista non solo l'estetica

      Un intervento per sembrare più giovani ma che talvolta si rivela necessario per chi ha problemi palpebrali: ne parliamo con la dott.ssa Concetta Borgh, chirurgo plastico ed estetico che opera presso il Centro Medico M.R. di Bergamo


      Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa