Il Como ceduto a una società britannica

Proprietari stranieri arrivano anche in Serie D. C'è ex Thohir

(ANSA) - COMO, 4 APR - Il Calcio Como 1907, squadra di serie D, è stato acquisto dalla società Sent Entertainment Ltd, società di media e intrattenimento con sede nel Regno Unito. Gli atti sono stati firmati a Milano dai legali, dopo che gli attuali soci del Como avevano dato il via libera: l'imprenditore italo-americano Massimo Nicastro e il gruppo sardo che fa capo a Roberto Felleca. "Con questa operazione - è scritto in un comunicato - Sent Entertainment Ltd vuole riportare stabilità economica e nuove risorse nel Club, superando i diversi momenti di difficoltà della società dal 2004. Lavorando a stretto contatto con il Comune di Como, i partner locali e altri stakeholder, sarà avviato un percorso strategico finalizzato a sviluppare una solida struttura aziendale e garantire al Como una sostenibilità finanziaria e investimenti mirati: nuove infrastrutture sportive, Settore Giovanile, lo stadio e, naturalmente, la Prima Squadra. Como è famosa ed è di una bellezza impareggiabile. Il nostro obiettivo è associare il Como alla città".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa