Scala: ok a creazione conservatorio Riad

Sì unanime cda dell'Accademia dopo le polemiche su fondi sauditi

(ANSA) - MILANO, 26 MAR - Il primo passo della Scala per creare un conservatorio di musica per bambini e bambine in Arabia è stato fatto. Il cda dell'accademia del teatro ha infatti approvato "all'unanimità il progetto di start up per la creazione di un futuro Conservatorio nella città di Riad". Lo scorso 18 marzo il consiglio del teatro, dopo settimane di polemiche, aveva deciso di restituire al ministro della Cultura arabo 3,1 milioni di euro ponendo fine all'ipotesi di un suo ingresso come socio nel teatro, con la possibilità anche di un posto in cda. Il sindaco Giuseppe Sala, che è presidente del teatro, non aveva però chiuso la porta a collaborazioni con i sauditi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Imprese & Mercati

      Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa