Amico fragile, mostra foto su bullismo

Al Pac di Milano la 5/a dizione di 'Ri-scatti' dall'8 al 17/3

(ANSA) - MILANO, 7 MAR - Centododici fotografie, venti disegni, un'audio-installazione e una raccolta di testimonianze scritte ad opera di ragazzi che hanno vissuto il dramma del bullismo. Il risultato è un racconto inedito realizzato da 9 ragazzi di età compresa tra i 12 e i 20 anni che ne sono stati vittime o lo sono tuttora. Sono loro i protagonisti della mostra dal titolo 'Ri-scatti: Amico fragile', in programma dall'8 al 17 marzo, organizzata per il quinto anno consecutivo insieme al Padiglione di Arte Contemporanea di via Palestro, da 'Riscatti Onlus e promossa dal Comune di Milano con il sostegno di Tod's.
    Le istantanee esposte saranno messe in offerta e il ricavato sarà utilizzato per finanziare attività dedicate alle vittime di bullismo all'interno della Casa Pediatrica del dipartimento materno infantile dell'ospedale Fatebenefratelli Sacco di Milano. Proprio da questa struttura specializzata, diretta dal dottor Luca Bernardo, provengono alcuni degli adolescenti vittime di bullismo che hanno partecipato al progetto.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa