Non dà soldi a figlio, Corona a processo

Nato da denuncia Moric per anni 2014-15. Ex coppia cerca intesa

(ANSA) - MILANO, 22 FEB - La Procura di Milano ha mandato a processo con citazione diretta a giudizio l'ex 're dei paparazzi' Fabrizio Corona per il presunto mancato pagamento dell'assegno mensile (circa 4.500 euro) per il figlio per un anno tra l'aprile 2014 e l'aprile del 2015. Gli uffici del Tribunale milanese hanno fissato la prima udienza per la prossima primavera. Le indagini a carico di Corona erano nate dopo la denuncia sporta dall'ex moglie Nina Moric, madre del ragazzo, presentata nel 2017, e nella quale si faceva riferimento ad un presunto debito da 100 mila euro da parte di Corona per i mancati versamenti nei confronti del figlio. Di recente, però, i due ex coniugi hanno fatto pace e hanno trovato un accordo per l'affidamento congiunto del ragazzo davanti ai giudici della Corte d'Appello di Milano. Per questo è probabile che Corona e la modella cerchino di trovare, comunque, un'intesa economica prima del processo, che inizierà, ad ogni modo, nei prossimi mesi, per violazione degli obblighi di assistenza familiare.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Imprese & Mercati

        Dott.ssa Concetta Borgh

        La blefaroplastica riguarda anche la vista non solo l'estetica

        Un intervento per sembrare più giovani ma che talvolta si rivela necessario per chi ha problemi palpebrali: ne parliamo con la dott.ssa Concetta Borgh, chirurgo plastico ed estetico che opera presso il Centro Medico M.R. di Bergamo


        Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa