A Livigno -22 gradi e 2 metri di neve

Record a Santa Caterina Valfurva, il termometro segna -24

(ANSA) - BORMIO (SONDRIO), 23 GEN - La Valtellina e la Valchiavenna sono strette nella morsa del gelo con temperature abbondantemente sotto lo zero anche nelle località di fondovalle.
    Il record del freddo oggi lo si è registrato a Santa Caterina Valfurva (Sondrio) con il termometro che ha segnato i -24, con uno sbalzo termico di 18 gradi. Secondo i rilievi effettuati dal Centro regionale Arpa Lombardia, con sede a Bormio (Sondrio), la seconda località più fredda della Regione è stata Livigno con -22 gradi.
    La quota neve è attestata ora a 1800-2000 metri, mentre a Livigno, sulle piste da sci, dopo le recenti e abbondanti nevicate, l'altezza della coltre bianca è di circa due metri, mentre nel comprensorio sciistico della Val di Lei, in Valchiavenna, ha raggiunto i due metri e mezzo.
    Contenuto invece, al momento, il rischio valanghe attestato all'indice 2 su una scala europea di cinque gradini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa