Milano capitale delle start up

Nel 2018 1505 nuove imprese nel capoluogo lombardo

(ANSA) - MILANO, 10 GEN - Milano capitale delle start up innovative: il 15% di quelle presenti in Italia nascono proprio nel capoluogo lombardo e la maggior parte si trovano nelle periferie della città. Secondo i dati del Comune, nel 2018 sono nate 9742 start up in Italia, di cui 1505 a Milano, e di queste 238 sono nate grazie al sostegno del Comune. Le imprese totali, quindi non solo le start up, sostenute dal Comune di Milano dal 2012 al 2018 sono 1169 e di queste 574 sono considerate 'nuove imprese' perché nate da meno di 5 anni (238 le start up), per un fatturato complessivo di oltre 1 miliardo. Si tratta di realtà "che occupano oggi quasi 9 mila persone - ha detto l'assessore al Lavoro, Cristina Tajani - e il 60% è avviato dalle donne, soprattutto in quartieri periferici". Il Comune in questi anni ha messo a disposizione risorse per 15 milioni, una cifra che comprende 11,5 milioni destinati alla nascita di nuove imprese, 3,7 per le imprese già consolidate e 1,9 per gli incubatori e acceleratori d'impresa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa