Piazza Fontana, Fico: 'Scusa per tutto'

Presidente Camera: 'Impegno su rimozione del segreto sugli atti'

(ANSA) - MILANO, 12 DIC - "Se nessuno lo ha fatto, io lo faccio oggi con molta umiltà: vi chiedo scusa". Così il presidente della Camera Roberto Fico ha risposto alle sollecitazioni dei familiari della vittime di piazza Fontana durante la commemorazione del 49/o anniversario dell'eccidio.
    "Chiedo scusa per i depistaggi e tutto ciò che avete dovuto sopportare e per gli apparati dello Stato che non hanno fatto nulla per cercare la verità", ha detto il presidente, che si sta impegnando alla Camera "a completare definitivamente la rimozione del segreto funzionale sugli atti e i documenti relativi alle stragi, alle logge massoniche, alla P2".
    Fico, che ha preso parte a Milano alle commemorazioni, ha aggiunto che "per la verità da questo punto di vista alla Camera molto è stato fatto, ma manca ancora qualche pezzo, qualche pezzo importante".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa