Sala: Milano allontana Italia da baratro

Sindaco, è fune d'acciaio che tiene il Paese ancorato al mondo

(ANSA) - MILANO, 07 DIC - "Si dice che oggi Milano si sta allontanando dall'Italia: non è vero. È vero invece che Milano vuole allontanare dall'Italia la decrescita, la regressione sociale, l'isolazionismo". Lo ha sottolineato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, nel suo discorso alla cerimonia di consegna degli Ambrogini d'oro, la massima onorificenza consegnata dal Comune di Milano nel giorno in cui si celebra il patrono della città. "È vero che Milano vuole essere la fune d'acciaio che tiene l'Italia saldamente ancorata all'Europa. Ma anche all'Oriente, al Mediterraneo, al Nord e al Sud America - ha aggiunto -. Siamo la fune d'acciaio che impedirà ogni deriva avventuristica".
    Milano "non si allontana dall'Italia: Milano allontanata l'Italia da un baratro che non ci risucchierà proprio perché c'è Milano", ha concluso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa