Pirata della strada bloccato da passante

A Milano. L'incidente ieri sera, ferita una ragazza di 22 anni

   Un pirata della strada, a Milano, ha investito una ragazza ed è scappato, ma è stato inseguito e bloccato da un cittadino, che lo ha bloccato. Lo ha comunicato il 118, intervenuto sul posto per i soccorsi.
    Secondo quanto si è appreso l'investimento è avvenuto alle 22.15 in corso Lodi angolo piazzale delle Medaglie d'Oro, in pieno centro cittadino. La giovane, A.C., una 22enne, è stata travolta ed è finita riversa sull'asfalto, con delle fratture agli arti inferiori. Ma un passante che aveva visto la scena è balzato sul mezzo, un furgone, e ha inseguito e bloccato l'auto pirata, chiamando nel contempo le forze dell'ordine, a cui poi ha lasciato l'uomo. Ad investire la giovane è stata una Ford Fiesta, che subito si è allontanata velocemente in direzine periferia. Ma il veicolo che la seguiva, un furgonato, il cui conducente ovviamente si è reso conto dell'investimento, l'ha inseguita fino a bloccarla poco distante, 2-300 metri dopo, in piazza Buozzi.
   

"Non sono certo un eroe, ma non dobbiamo mai lasciar perdere se vediamo un'ingiustizia, interveniamo, certo, per quanto possibile, senza mettere a repentaglio la vita nostra o di altri". Lo ha detto all'ANSA Gabriele, l'automobilista di 39 anni che ieri sera, a Milano, ha inseguito e costretto a fermarsi un pirata della strada. Gabriele stava rincasando con il suo furgone, quando davanti a lui ha visto l'investimento. "Ho visto la ragazza volare in aria come una bambola, e l'auto, una Fiesta, rallentare per un po' e poi andare - racconta raggiunto telefonicamente - E' stato istintivo: ho cominciato a inseguirlo facendogli i fari e suonando il clacson. Dopo un po' si è fermato. Era spaventato, cercava di parlare con la fidanzata. E alla fine l'ho convinto a tornare sul luogo dell'incidente dove c'era già la Polizia Locale". Gabriele, che lavora per una società di ristorazione collettiva, ha 39 anni e vive fuori Milano. L'investitore, D.V., di 43, è stato denunciato in stato di libertà per omissine di soccorso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa