People Beyond, bici Taurus in mostra

L'azienda festeggia 110 anni di vita con i suoi modelli storici

(ANSA) - MILANO, 15 NOV - Al via a Palazzo Gorani, a Milano, la mostra temporanea dal titolo 'People Beyond Design', allestita da Taurus, lo storico brand di biciclette italiane dal 1908, per celebrare i suoi 110 anni di vita. "La mostra - spiega l'azienda - nasce con il desiderio di celebrare l'arte e la maestria di esperti artigiani che valorizzano e rendono onore alla tradizione della manifattura italiana". Per celebrare l'anniversario, Taurus ha rilanciato il 'Modello 27', icona dagli anni '40. Si tratta della riproduzione di una bicicletta classica con freni a bacchetta, con la particolarità del freno anteriore interno, sinonimo di innovazione nella prima metà del secolo scorso.
    Accanto al 'Modello 27' sono state esposte le biciclette più rappresentative della collezione Taurus ed alcuni esemplari della linea 'Bespoke', realizzati per prestigiosi brand ambasciatori del made in Italy nel mondo.
    Taurus ha presentato inoltre una nuova linea di borse ed accessori in pelle e cuoio, frutto di sinergie che valorizzano il lavoro artigianale di mani esperte e l'unicità del design italiano.
    "In un mondo che sempre più rincorre i numeri e le masse - ha detto Fabio De Felice, presidente di Taurus - la nostra sfida mira a valorizzare prodotti e persone. Siamo fieri di poter dire che ancora oggi le biciclette Taurus sono prodotte in Italia e continuiamo ad investire in quello che per noi è un valore aggiunto impareggiabile. Sono poche le aziende che possono vantare oltre un secolo di storia, ne facciamo tesoro e guardiamo al futuro vestendo di eleganza intramontabile e di innovazione un prodotto tanto attuale quanto tradizionale".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa