Trenord, Toninelli: 'Pendolari priorità'

Fontana: 'Problema del personale sarà risolto entro febbraio'

(ANSA) - ROMA, 14 NOV - "E'un ottimo inizio: lasciamo alle spalle tutto il passato. C'è una grande sinergia e collaborazione dello Stato, della Regione Lombardia e anche di Fs". Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli al termine dell'incontro su Trenord con l'azienda, la Regione Lombardia e Fs. "La presenza a questo tavolo significa che c'è tutta la volontà perché la Regione Lombardia e i viaggi in treno dei pendolari lombardi con Trenord siano una priorità", ha detto Toninelli. "Non abbiamo la bacchetta magica, ci vorrà un po' di tempo ma per febbraio scriveremo un cronoprogramma degli investimenti e degli interventi", ha aggiunto il ministro.
    "Mi sembra che sia cambiata l'aria: ci si è resi conto, anche da parte del governo che non si può lasciare la situazione attuale" ha dichiarato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana al termine dell'incontro con il ministro e l'ad di FS Gianfranco Battisti. Fontana ha inoltre assicurato che "entro febbraio i problemi del personale saranno risolti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa