Giochi 2026, Milano-Cortina o Stoccolma

Il 28 novembre la candidatura italiana sarà presentata al Cio

(ANSA) - ROMA, 14 NOV - Sarà quasi certamente un duello fra Milano-Cortina e Stoccolma per l'assegnazione dei Giochi invernali del 2026. La strada per la candidatura italiana in realtà sembrerebbe tutta in discesa, considerato che, come Calgary, anche Stoccolma ha problemi di natura politica ed economica fra governo nazionale e locale. Il 28 novembre il dossier sulla candidatura italiana sarà presentata al Cio, a Tokyo, dal presidente del Coni Malagò, insieme con il sindaco di Milano Sala e il governatore Veneto Zaia. L'assegnazione delle Olimpiadi 2026 si sta rivelando un percorso a ostacoli, lungo la strada infatti sono già 'cadute' altre candidature eccellenti, su tutte quella della giapponese Sapporo già sede dei Giochi nel 1972 (anche Calgary le aveva ospitate nel 1988), e poi anche di Sion (Svizzera), Graz (Austria) e Erzurum (Turchia). Intanto a Calgary è attesa la convocazione del consiglio municipale per la valutazione del referendum consultivo e le conseguenti decisioni, cioè il ritiro della candidatura.
  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa