Gori, pronto a ricandidarmi sindaco

'Non lascio le cose a metà. Possiamo fare bene, ancora di più'

(ANSA) - BERGAMO, 09 OTT - "Sono pronto a ricandidarmi sindaco di Bergamo". L'annuncio di Giorgio Gori, che ha sciolto la riserva dopo la lunga pausa di riflessione, è arrivato oggi pomeriggio in una conferenza stampa: "Come vuole il mio spirito bergamasco, non lascio le cose a metà: Bergamo è cambiata, abbiamo creato opportunità di lavoro, aperto cantieri, investito sull'aiuto alle persone fragili e in cultura. La trasformazione è in corso e noi possiamo fare bene, ancora di più".
    "Fare il sindaco è la cosa più difficile della mia vita professionale - ha detto il manager, fondatore della casa di produzione televisiva Magnolia ed ex direttore di Canale 5 e Italia 1 -, però anche quella che mi ha dato grandi soddisfazioni". "Sono orgoglioso di rappresentare Bergamo - ha detto -, una città apprezzata anche fuori dalle Mura".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa