Strage Linate: Sala ricorda 118 vittime

'Milano visse uno dei momenti più tragici della sua storia'

(ANSA) - MILANO, 08 OTT - Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha ricordato le vittime della strage di Linate, in cui morirono 118 persone, nel giorno del diciassettesimo anniversario. In quella giornata "Milano visse uno dei momenti più tragici della sua storia - ha scritto sulla sua pagina Facebook - Furono giornate terribili per la nostra città tra lo sgomento di tutti, lo strazio dei familiari, la necessità di fare chiarezza sulle ragioni e sulle responsabilità di una tale sciagura". "Come ogni anno anche oggi vogliamo ricordare chi perse la vita, stringendoci nuovamente attorno ai familiari e ai parenti.
    Dopo questo disastro nuovi regolamenti, infrastrutture, e procedure sono state introdotte per aumentare la sicurezza a Linate e negli altri aeroporti italiani - ha concluso Sala -.
    Un'eredità dolorosa, ma significativa per cui dobbiamo ringraziare la Fondazione 8 Ottobre 2001". Il sindaco ha partecipato questa mattina alla messa in ricordo delle vittime della strage, celebrata nella Basilica di Sant'Ambrogio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa