Guida ubriaco,operaio 8 mesi in carcere

Aveva vari precedenti. Rigettato ricorso in Cassazione

(ANSA) - BERGAMO, 08 OTT - Nel 2012 venne fermato a Treviglio, nel Bergamasco, per un normale controllo stradale e risultò sotto l'effetto di alcol. Ora l'iter giudiziario è diventato definitivo e un operaio italiano di 44 anni è stato arrestato e portato in carcere, dove dovrà restare per 8 mesi. I carabinieri lo hanno raggiunto nella sua casa di Fara Gera d'Adda e lo hanno accompagnato nel carcere di Bergamo, come disposto da un ordine di carcerazione emesso nei suoi confronti dalla Procura del capoluogo. L'uomo dovrà anche pagare inoltre 2.500 euro di ammenda. Con alle spalle già altri precedenti penali e di polizia vari, rigettato un ricorso in Cassazione, per lui è divenuta definitiva una condanna emessa dal Tribunale di Bergamo e confermata in secondo grado anche dalla Corte d'Appello di Brescia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa