Polmonite, assessore: no chiusura scuole

Gallera, 'Non c'è motivo per non bere l'acqua del rubinetto'

(ANSA) - MILANO, 11 SET - "Possiamo dire che oggi vi è una curva epidemica in calo. Non ci sono dati che inducono a ritenere che ci siano nuovi casi". Così l'assessore al Welfare Giulio Gallera, riferendo all'Aula del Consiglio regionale la situazione dell'epidemia di polmonite che ha colpito il bresciano. "Non vi è alcun motivo per chiudere le scuole o per non bere l'acqua del rubinetto", ha chiarito l'assessore. "I soggetti interessati sono al 70% maschi prevalentemente anziani o con patologie che comportano immunodepressione", ha aggiunto Gallera. "Hanno tendenzialmente più di 60 anni" e "quadri clinici compromessi. I bambini, i giovani e le persone che non hanno problemi di salute non sono stati colpiti. Lo dico perché oggi aprono le scuole e servono messaggi chiari sul quadro complessivo di come si è sviluppata la malattia", ha concluso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa