Provincia, no allarmismi su Milano-Meda

'Non esistono situazioni di imminente pericolo e insicurezza'

(ANSA) - MONZA, 16 AGO - "In seguito alle recentissime ispezioni effettuate sui ponti di attraversamento della Milano-Meda, non sussistono particolari situazioni di imminente pericolo ed insicurezza nel transito": è quanto si legge in una nota della Provincia di Monza e Brianza intitolata 'Basta allarmismi ingiustificati' in relazione alle notizie apparse su numerose testate locali e nazionali.
    "Sia chiaro che la Provincia con tutti i suoi organi è già da tempo impegnata per garantire sicurezza agli utenti di tutte le strade di propria competenza, in particolare della SP35 Milano-Meda - spiega il presidente della Provincia Roberto Invernizzi -. Sono stati e saranno eseguiti interventi, e si sono attivate proficue collaborazioni istituzionali, in particolare con Regione Lombardia che ha messo a disposizione importanti risorse economiche".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa