The Floating Piers, il genio di Christo

L'opera nel documentario 'Walking on Water' nel Fuori concorso

(ANSA) - LOCARNO, 10 AGO - The Floating Piers, l'installazione artistica temporanea dell'artista Christo, dispiegata dal 18 giugno al 3 luglio del 2016, concepita come una passerella che attraversava le sponde del lago d'Iseo che consentiva ai visitatori di camminare appena sopra l'acqua, è diventato un interessante documentario, Walking on Water, nella sezione Fuori concorso del 71 Locarno Festival.
    Il progetto realizzato dal rappresentante della Land Art, nato in Bulgaria e diventato statunitense, era stato concepito molti anni prima con la moglie e sodale Jeanne-Claude poi venuta a mancare. Un'opera che ha stupito il mondo con la sua potenza straniante.
    Walking on Water disvela retroscena e complessità di un'epica follia: le complesse trattative a metà fra arte e politica, le sfide ingegneristiche, gli incubi logistici, per non parlare della pura forza della natura, illustrata da vedute a volo d'uccello e riprese in stile fly-on-the-wall.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa