Un milione all'anno per negozio in Galleria

Gara vinta da SL Luxury Retail, ha il marchio Yves Saint Laurent

(ANSA) - MILANO, 11 LUG - La base d'asta del bando del Comune di Milano per aggiudicarsi l'affitto di un locale in Galleria Vittorio Emanuele II era di 131 mila euro all'anno, ma la società che ha vinto la gara lo ha fatto con un'offerta record di 1 milione di euro. Si tratta del locale nel corpo centrale del salotto di Milano, uno spazio con una sola vetrina che verrà affittato dal Comune, per 18 anni, ad una società del lusso, la SL Luxury Retail, che è concessionaria del marchio Yves Saint Laurent. Il marchio del lusso sbarcherà così in Galleria, grazie a questa offerta che ha sbaragliato la concorrenza. Per capire la portata dell'offerta basta fare un confronto con il ristorante dello chef stellato Carlo Cracco che in Galleria paga 1 milione di euro di affitto per un locale che si sviluppa su cinque piani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa