Rinviato processo a Garavaglia

Imputato con Mantovani.Difesa,su falsa testimonianza no indagato

(ANSA) - MILANO, 13 GIU - E' stato rinviato al 4 luglio per un impedimento per motivi di salute dell'ex vicepresidente della Regione Lombardia, Mario Mantovani, il processo milanese a carico dell'ex numero due del Pirellone e di altre persone, tra cui Massimo Garavaglia, leghista, ex assessore all'Economia della Lombardia e ieri nominato viceministro dell'Economia.
    Garavaglia è accusato di turbativa d'asta e il procedimento, ancora in fase di esame degli imputati, dovrebbe arrivare a sentenza non prima di diversi mesi e probabilmente nel 2019.
    Oggi l'esame in aula di Mantovani avrebbe dovuto riguardare proprio il capitolo della presunta turbativa d'asta su un affidamento del servizio di trasporto di persone sottoposte al trattamento dialitico che vede l'ex vicepresidente del Pirellone (anche accusato di concussione e corruzione) imputato in concorso con Garavaglia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa